Caserma Gucci

Restauro e Rifunzionalizzazione ex Caserma Gucci

Committenza: Agenzia del Demanio
Luogo: Bologna
Anno: 2019

Competition

Il complesso dell’ ex Caserma Gucci si colloca in un’area del centro storico di Bologna, la Caserma ormai dismessa rappresenta un vuoto urbano che L’Agenzia del Demanio intende rifunzionalizzare come proprio quartier generale.

Il progetto si sviluppa secondo due tematiche principali: L’inserimento del nuovo volume e il recupero degli edifici esistenti vincolati del complesso.
La progettazione del nuovo volume nasce da un’attenta analisi dell’area e del contesto storico, urbano e architettonico nella quale si inserisce al fine di proporre una soluzione che migliori la funzionalità del compendio e ne migliori l’habitat in cui si va ad inserire. Il nuovo volume si presenta arretrato rispetto al filo strada per invitare in maniera fluida i visitatori verso l’ingresso.
Il nuovo volume è puro, contemporaneo ma dialoga con il contesto storico, con un sistema di doppia facciata elegante e duttile che permette controllo solare, guadagno termico, benessere visivo interno.
Gli interventi sul complesso sono rispettosi delle alberature preesistenti e del tema degli hortus che caratterizzavano l’aspetto compositivo del lotto. Il resto dell’intervento riguarda il restauro e il risanamento conservativo degli edifici storici, sia di antica formazione che di costruzione più recente. L’approccio privilegiato nel restauro è sempre quello di unire la ricerca filologica alla tensione interpretativa, in un dialogo attento e ravvicinato con la realtà del testo architettonico per comprenderne il significato di segni, tracce e residui linguistici.

Progetto sviluppato in collaborazione con diverserighestudio