Partners 2019-09-23T12:19:41+02:00

Silvio Manfredini

Ingegnere

Nato a Bologna nel 1944, si è laureato in Ingegneria Meccanica all’Università di Bologna nel 1972.
Nel corso degli anni ’70 ha svolto incarichi di progettazione e sviluppo processi per aziende quali S.I.A.I., Marchetti S.p.A. e Coop Italia S.c.r.l. Dal 1979 al 1983 è partner di una Società d’Ingegneria di Bologna. Ha sviluppato un Know How specifico nell’elaborazione di concept e studi di fattibilità, in particolare nei settori dei mercati all’ingrosso, dei centri commerciali, della grande distribuzione e dell’industria manifatturiera. Ha partecipato come relatore a numerosi convegni in Italia e all’estero.
Nel 1984 è socio fondatore, vicepresidente e amministratore delegato di Open Project S.r.l., e si occupa dello sviluppo della società e del processo di acquisizione delle nuove commesse.

Romano Piolanti

Ingegnere 

Nato a Forlì nel 1940, si è laureato in Ingegneria Civile Edile all’Università di Bologna nel 1966.
Ha esercitato la libera professione in qualità di progettista e calcolatore di strutture in cemento armato e come progettista nel campo dell’edilizia abitativa. Dal 1972 al 1983 è stato partner di una Società di Ingegneria di Bologna.
Nel 1984 è socio fondatore e presidente di Open Project S.r.l., dove si occupa della progettazione architettonica e della direzione lavori di complessi civili e industriali, della consulenza tecnica ed organizzativa nei settori della logistica industriale e della distribuzione e trasformazione di prodotti alimentari.
Tecnico di riferimento per le stime e valutazioni dei costi delle opere, ricopre il ruolo di Direttore Lavori.

Marco Orlandini

Architetto 

Nato a Bologna nel 1956, si è laureato in Architettura all’Università di Firenze nel 1984.
Nei primi anni ’80 ha svolto ricerche e progettazioni nel campo ambientale, coordinando e promuovendo attività finalizzate allo studio e alla valorizzazione delle aree fluviali urbane del Comune di Bologna.
Dal 1985 collabora con Open Project, di cui diviene partner nel 1988. Si occupa di progettazione architettonica, interior design, coordinamento impiantistico e direzione lavori di complessi civili nel settore terziario oltre che di gestione del sistema qualità, sviluppando esperienze e processi orientati alla progettazione sostenibile.
È responsabile e coordinatore di gruppi di progetto con ruolo di Project Manager.

Maurizio Piolanti

Ingegnere 

Nato a Bologna nel 1975, si è laureato in Ingegneria Edile all’Università di Bologna nel 2000 e ha successivamente frequentato un MBA (Master Business Administration).
È esperto in materia economico-finanziaria con specifica competenza nella redazione di business plan e relative valutazioni economiche.
Dopo un’esperienza di tre anni in una merchant bank, dal 2004 è entrato nell’organico di Open Project e ne è diventato socio nel 2006.
Ricopre ruoli specifici in merito al management generale della società e di specifiche commesse, con particolare attenzione alla pianificazione e sviluppo della società. Dirige inoltre il settore delle valutazioni e perizie immobiliari.
È responsabile e coordinatore di gruppi di progetto con ruolo di Project Manager.

Francesco Conserva

Ingegnere 

Nato ad Ostuni nel 1980, si è laureato in Ingegneria edile/architettura all’Università di Bologna nel 2006. Successivamente ha frequentato un Master di II livello presso l’Università degli Studi Roma Tre e ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca presso l’Università di Bologna impostando la sua ricerca sui temi del restauro, del recupero e sulle modalità di rigenerazione urbana. Dal 2007 è entrato nell’organico di Open Project divenendone socio nel 2016.
Ricopre il ruolo di coordinatore di progetti a scala urbana ed è, inoltre, coordinatore del settore ricerca e sviluppo della società.
È responsabile e coordinatore di gruppi di progetto con ruolo di Project Manager.

Massimo Majowiecki

Ingegnere 

È nato a Milano nel 1945, e si è laureato in Ingegneria Civile presso l’Università di Bologna nel 1969.
È vincitore del primo premio dell’U.I.S.A.A per la migliore tesi di laurea italiana, e della borsa di studio C.N.R. presso il Dipartimento di Ingegneria delle Strutture della Facoltà di Ingegneria di Bologna.
Ha fondato lo STUDIO TECNICO MAJOWIECKI, realizzando tra gli altri progetti la copertura di Piazza Italia alla Fiera di Milano e del Palazzo dello Sport di Atene, il progetto strutturale di due dei maggiori stadi in Italia: lo Stadio Olimpico di Roma e lo Stadio delle Alpi a Torino. Il valore di questi progetti ha collocato Majowiecki tra i principali interpreti della progettazione strutturale internazionale.
Attualmente copre la cattedra di Architettura Strutturale presso lo IUAV, Facoltà di Architettura dell’Università di Venezia.

Openproject